Home > Servizi > Prep. Atletica > Tennis

Preparazione Fisica Tennis - Personal Trainer Riccione Rimini San Marino

Personal Trainer a domicilio Danilo Ridolfi

Danilo Ridolfi, Personal Trainer e Preparatore Fisico di 2° Grado certificato dalla Federazione Italiana Tennis, segue il cliente in base al livello di gioco, età, obiettivi agonistici, ecc.. ideando il programma di miglioramento agonistico più idoneo e sviluppando di qualità di forza, reattività, velocità alla base della prestazione di alto livello.

I vantaggi della Preparazione Fisica specifica per il Tennis con il Personal Trainer Danilo Ridolfi:

  • Analisi posturale finalizzata al Tennis
  • Tests di Bosco arti inferiori
  • Test sulla Massima Potenza Aerobica
  • Test con accelemetro sulla biomeccanica sul movimento del dritto, rovescio e battuta
  • Test coordinativi e di reattività
  • Programmazione allenamento
  • Allenamenti in palestra, a domiclio o direttamente al campo da tennis
  • Ginnastica posturale finalizzata al Tennis
  • Analisi percentuale massa magra e grassa

Danilo Ridolfi incide anche sulle altre qualità fondamentali per la performance d'eccellenza quali la resistenza specifica, la coordinazione, l'equilibrio statico, dinamico e in volo, la propriocezione articolare, ecc.. attraverso esercitazioni personalizzate in base alle necessità, qualità, carenze, obiettivi dell'atleta.

Dialogando con il maestro di tennis del cliente Danilo Ridolfi, Personal Trainer, crea il percorso di miglioramento agonistico più adatto a raggiungere la massima performance in tempi brevi e in sintonia con le scadenze agonistiche impostate.

La personalizzazione del programma di test, allenamento, postura, alimentazione e integrazione, attraverso programmi di allenamento studiati spesso “ex-novo” e in base alle qualità e caratteristiche dell'atleta, garantiscono la massima qualità nella preparazione atletica insieme a Danilo Ridolfi Personal Trainer.

personal-trainer-tennis-prparazione-fisica

 

Preparazione Fisica nel Tennis

Di cosa si occupa il personal trainer con il tennista d'elite? Il personal trainer segue il tennista nella preparazione atletica, nell'alimentazione prima e dopo la partita, nell'integrazione più adatta e nella ginnastica posturale.

Tennis e preparazione atletica. Come prepararsi al meglio? Il tennis è uno sport di destrezza che richiede doti di velocità, potenza, reattività e coordinazione notevoli. I mezzi di allenamento variano in base all'età dell'atleta, al livello di gioco, alla periodizzazione dell'allenamento, alle qualità peculiari del tennista, ecc..

 

Bambini e tennis

I bambini hanno hanno necessità di stimoli allenamenti molto precisi per poter evolvere in futuri campioni. Le capacità coordinative saranno quelle che andranno sviluppate maggiormente in base alla fascia di età. Il personal trainer avrà il compito di trovare gli esercizi più idonei a far si che il bambino abbia gli stimoli sufficienti a divertirsi, allenarsi in modo intenso per la propria età e far in modo che le esercitazioni proposte mantengano un alto livello di “self-efficacy”.

Gli esercizi saranno di preparazione atletica generale con specificità per il tennis attraverso circuiti, esercizi a coppie e in gruppo. Il personal trainer porrà grande attenzione affinchè vengano ridotti al minimo i tempi “morti, così da ottimizzare al massimo il tempo a disposizione.

La preparazione atletica nel bambino deve prevedere anche esercizi di forza generale con palle zavorrate da 1-2 kg in modo da “abituare” le articolazioni e i tendini a carichi, al momento modesti, che negli anni dell'adolescenza cresceranno notevolmente.

Fondamentale sarà ogni tipo di esercizio diretto a sviluppare le qualità specifiche del tennis mantenendo un approccio specifico “quanto basta”, per evitare una eccessiva specializzazione fisica dannosa per lo sviluppo armonico delle capacità più importanti nel tennista d'élite.

 

Adolescenti

Per l'adolescente il personal trainer sarà in grado di ideare esercizi specifici di preparazione atletica in base alle caratteristiche dell'atleta.

Lo sviluppo della potenza e reattività non è l'unico componente che va sviluppato ma sarà inoltre fondamentale ottimizzare il tempo a disposizione migliorando anche le capacità coordinative e la flessibilità.

Il Personal trainer deve essere il grado di instaurare un rapporto positivo con l'atleta in modo da generare la voglia di migliorarsi e il piacere di provare “fatica”.

L'aspetto più specifico della scelta degli esercizi e delle modalità corrette non deve mai superare in intensità e importanza il ruolo del piacere di gioco nell'educare al lavoro fisico e mentale. La progressione di allenamento e i test specifici su potenza, resistenza e velocità devono essere un punto di “incontro” e dialogo, mai un punto di arrivo a cui finalizzare la preparazione.

In un'età spesso “difficile” che comporta molti cambiamenti per l'atleta il Personal Trainer sa che una buona interazione e dialogo è la chiave vincente per far raggiungere la massima performance e proseguire con successo il lento cammino verso l'eccellenza e la “maggiore età agonistica”.

 

Agonismo ed eccellenza

Ad oggi molti sono ancora i tennisti che si allenano sviluppando e potenziando qualità fisiche che poi non utilizzeranno durante al partita di tennis. Il retaggio di anni di preparazione atletica derivante dai modelli dell'atletica leggera ha portato molti personal trainer e preparatori fisici ad utilizzare esercizi e modalità non adeguate allo sport del tennis.

Il Personal Trainer sa che non può perdere tempo e ogni minuto a sua disposizione con l'atleta deve essere ottimizzato. La preparazione deve prevedere l'analisi delle qualità dell'atleta, lo studio dei punti a favore e quelli a “sfavore” cercando di migliorare la performance senza mai lasciarsi andare alla tentazione di utilizzare schemi “prestabiliti” o già importati da altri sport.

La personalizzazione e l'interpretazione corretta delle abilità del soggetto è alla base del lavoro eccellente di ogni Personal Trainer. Una valutazione iniziale sbagliata, l'assenza di tests attendibili senza attrezzatura adeguata, opure la scelta errata dei tests stessi, può portare ad impostare un percorso di allenamento totalmente inadeguato.

La codificazione della prestazione del tennista deve sempre essere presente nella mente del Personal Trainer che deve essere in grado di sviluppare allenamenti ed inventare esercizi sempre nuovi per mantenere alto il piacere di allenarsi dell'atleta interpretando al meglio i segnali che riceve.

I carichi di allenamento saranno elevati sia nel volume che nell'intensità ma sempre adatti e corretti, cioè raggiungendo livelli che l'atleta può sempre “gestire” e “assorbire” nel recupero adattandosi a livello muscolo-tendineo.

personal-trainer-rimini-san-marino-tennis-riccione

Danilo Ridolfi, Personal Trainer a domicilio, Istruttore di tennis di 1° livello F.I.T. e Preparatore Fisico di 2° Grado F.I.T., segue il cliente a domicilio, in palestra, al campo da tennis ideando il percorso ottimale al raggiungimento dell'obiettivo ricercato attraverso tests specifici di resistenza, forza, potenza, flessibilità, coordinazione, ecc..

Ogni tennista, ad ogni età e ad ogni livello di gioco, ha un potenziale enorme da esprimere. Danilo Ridolfi segue il cliente su preparazione fisica, coordinazione motoria, alimentazione, integrazione, ginnastica posturale impostando una periodizzazione semestrale con tests utilizzando attrezzatura professionale.

 

E' possibile allenarsi con Danilo Ridolfi, Personal Trianer, a San Marino, Rimini, Riccione e zone limitrofe.


Sei un tennista e vorresti migliorare la tua performance? Danilo Ridolfi, Personal Trainer a Domicilio, utilizza attrezzatura professionale per l'Analisi Biomeccanica e per creare protocolli di lavoro finalizzati alla massima performance nel tennis nelle città di Riccione, Rimini e San Marino.

Vorresti più informazioni? Invia una e-mail!